La ricchezza in un abbraccio


Tornare nella propria terra d’origine e trovare un’intera famiglia pronta ad accoglierti a braccia aperte non appena varcata la soglia dell’ascensore, è una ricchezza che non ha eguali.

Viaggiare con i bambini non è semplice. Mi balenano in testa milleeuno motivi che potrebbero spingerci a non farlo, perché potete essere le persone più organizzate del mondo ( in tanti ancora leggono i miei post sugli spostamenti da e per la Bulgaria con il piccolo esploratore minuscolo), ma se vostro figlio grande decide di scappare mentre tu (generalmente la mamma) controlli il piccolo in carrozzina e l’altro genitore sta prestando attenzione al check-in affinché le valigie non finiscano a timbuctù e tu non sai come dividerti, e lui si sta allontanando infilandosi in mezzo a gruppi di viaggiatori e urli il suo nome, ma lui così inizia ad accelerare, e il piccolo non puoi lasciarlo, e le valigie sono sul nastro…e la fila di gente in attesa del suo turno scalpita, e il terrore di perdere lui… beh, vi assicuro che la voglia di mandare tutto all’aria e tornare a casa, per cinque minuti, non ve la toglie nessuno!

Eppure, da quando viviamo a Roma, i miei genitori non ci hanno fatto perdere mai un Natale o un’estate in famiglia. Cascasse il mondo, finita la scuola, tornavamo in Sicilia.

Grazie al loro impegno, alla loro costanza,  alla loro determinazione nel volerci far capire quanto sia importante coltivare i legami familiari, oggi, dopo 30 anni continuo a tornare in sicilia con la mia famiglia e trovo  zie che son come mamme, cugine e cugini che son come sorelle e fratelli e i bambini che giocano insieme felici di ritrovarsi e mi sento a casa in un posto che infondo casa non sarebbe, se non fosse per loro, se non fosse per questo.

GRAZIE!

Annunci

One thought on “La ricchezza in un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...