I fiori di Nico: profumi e fragole

I fiori di Nico: profumi e fragole

La domenica pomeriggio si finisce sempre col fare un po’ di giardinaggio con i bambini! Sono riuscita ad appassionare anche il Piccolo Esploratore, entusiasta per le due piantine di fragole che abbiamo invasato nell’angolo buio della terrazza. Sì, l’angolo brullo, la fossa delle marianne! In ogni terrazza c’è una fossa delle marianne: l’angolo dove non arriva mai il sole, o solo per qualche minuto al giorno, a seconda della stagione. Ho pensato che le fragole, naturalmente, crescono nel sotto bosco. Un ambiente umido e poco illuminato. Chissà che non riescano ad attecchire anche nella nostra terrazza..! Lo scopriremo.. Continua a leggere

Annunci
Baby Web Reputation

Baby Web Reputation

D’istinto, sono sempre stata protettiva nei confronti dei miei figli. Anche per quanto riguarda la divulgazione della loro immagine. Pur avendo raccontato aneddoti del mio primo, il Piccolo Esploratore, qui sul blog, di tanto in tanto, ho sempre oculatamente centellinato la pubblicazione di sue immagini sui social. E’ anche vero che, avendolo cresciuto all’estero dai 5 mesi ai suoi 2 anni, di foto gliene abbiamo fatte. Col cellulare, con la reflex… le inviavamo a nonni, zii e qualche amico per condividere i momenti più piacevoli della sua crescita. Quando siamo tornati in Italia questa esigenza, o nostro vezzo, era venuto meno, lui era cresciuto, aveva scoperto il super potere della corsa e, anche volendo, per diverso tempo non sono più riuscita a trovare il tempo di immortalarlo. E poi le giornate hanno cominciato a scorrere veloci, son cambiate le dinamiche quotidiane, lui ha cominciato a dialogare e quindi a richiedere un tipo di presenza diversa, più strutturata… e di fotografie quasi non gliene abbiamo fatte più.

Poi è successo che a tre anni compiuti e con una certa cognizione di causa, poco tempo fa, il mio Piccolo Esploratore mi ha detto placidamente:

“sai, mamma, non mi piacciono le foto”.  Continua a leggere

Festival del verde e del Paesaggio

Festival del verde e del Paesaggio

Il prossimo fine settimana – 19-20-21 maggio 2017 – nell’accogliente abbraccio dell’Auditorium Parco della Musica troverà dimora il Festival del verde e del paesaggio, giunto ormai alla sua settima edizione! Ve ne parlo con piacere! Continua a leggere

Giardinaggio e dintorni

Giardinaggio e dintorni

Riacquisire periodicamente il contatto con la natura, giova a corpo e spirito. In una tiepida giornata di aprile, prendersi cura delle proprie piante, stancare le braccia, sporcarsi di terra, accumulare ossigeno, usare le mani, farsi sfuggire qualche risata… E’ questo probabilmente il modo migliore per scrollarsi di dosso malumori e tensioni accatastate nei mesi freddi. Per pensare. Per non pensare affatto. Per essere felici.
In un quadernetto di annotazioni, poi pubblicato con il titolo “Scritto in un giardinoMarguerite Yourcenar scrive:

“Le radici affondate nel suolo,
i rami che proteggono i giochi degli
scoiattoli, i rivi e il cinguettio degli
uccelli; l’ombra per gli animali e gli
uomini; il capo in pieno cielo.
Conosci un modo più saggio
di esistere?”

Continua a leggere

Entusiasmi pasquali

Entusiasmi pasquali

Alle 7.30 di questo mattino – giovedì 13 aprile 2017 – sono cominciate ufficialmente, con elevato carico di entusiasmo, e cielo uggioso d’ordinanza, le vacanze di Pasqua. Solidarietà alle mamme! Riscopriremo un’ingegnosità e una creatività che non sapevamo di avere (E di cui abbiamo fatto serenamente a meno per tanti anni… ma non è il momento di andare per il sottile).  Continua a leggere