Amiche di Fuso ospita Monticiana

Amiche di Fuso ospita Monticiana

Con un piacere immenso vi comunico che sul blog Amiche di Fuso troverete da questa mattina un mio articolo.
Quando ho vissuto all’estero, in Bulgaria, il freddo e la lingua sono stati un ostacolo difficile da superare. Questa community di persone, mamme e non, italiane che vivono all’estero, è stato un ‘ottimo supporto! Utile, ma divertente; italiano, ma di respiro internazionale. Offrir loro un mio contributo, forte dell’esperienza vissuta, mi è sembrato il modo migliore per ringraziare! Continua a leggere

Cooking Challenge: plumcake eco-friendly

Cooking Challenge: plumcake eco-friendly

Dal Natale scorso la mia cucina è fornita di un estrattore di succo nuovo fiammante!  Lo abbiamo usato molto, cavalcando l’entusiasmo iniziale, poi è arrivato il freddo. Ho rispolverato il bollitore e i freschi succhi di frutta hanno lasciato posto a the e tisane fumanti per tutta la stagione, fino a qualche giorno fa.
Abbiamo tutti nuovamente bisogno di vitamine e nutrirsi di frutta fresca intera o spremuta è il modo migliore per assumerne in quantità. Continua a leggere

Si era detto Allegria

Ognuno ha i suoi punti deboli, io ne ho tanti. Ognuno è fatto com’è fatto. Bisogna accettarlo. Sono sempre stata un’allegra bambina, nonostante fossi allergica a tutto. Tutto.
Frutta, polveri, pollini, metalli, odori, tessuti colorati.
I raggi diretti del sole.
Crescendo, l’ allergia svaniva in favore dell’allegria.
O almeno così credevo… Continua a leggere

Giardinaggio e dintorni

Giardinaggio e dintorni

Riacquisire periodicamente il contatto con la natura, giova a corpo e spirito. In una tiepida giornata di aprile, prendersi cura delle proprie piante, stancare le braccia, sporcarsi di terra, accumulare ossigeno, usare le mani, farsi sfuggire qualche risata… E’ questo probabilmente il modo migliore per scrollarsi di dosso malumori e tensioni accatastate nei mesi freddi. Per pensare. Per non pensare affatto. Per essere felici.
In un quadernetto di annotazioni, poi pubblicato con il titolo “Scritto in un giardinoMarguerite Yourcenar scrive:

“Le radici affondate nel suolo,
i rami che proteggono i giochi degli
scoiattoli, i rivi e il cinguettio degli
uccelli; l’ombra per gli animali e gli
uomini; il capo in pieno cielo.
Conosci un modo più saggio
di esistere?”

Continua a leggere

Italiani in Italia: Kyakodesign e l’arte della grafica

Italiani in Italia: Kyakodesign e l’arte della grafica

Questo appuntamento di Italiani in Italia ci porta a parlare di  graphic design. Una forma d’arte relativamente moderna, apparentemente semplice, in verità una nicchia di difficile comprensione per chi non vi è addentro. Pane quotidiano dei nostri tempi, non esiste più logo, insegna, biglietto da visita, pagina web o merchandising vincente che non sia passato attraverso la visione scrupolosa di un graphic designer. Le tecniche sono diverse, tutte legate a quell’esigenza di produrre più esemplari di una stessa immagine – esigenza che nel XV secolo la classe borghese legata al commercio vide concretizzarsi con le prime forme di stampa.
Addentriamoci allora nell’universo del graphic design con una testimonial d’eccezione. La nostra lente di ingrandimento sarà Valentina Pirritano: designer, romana, fondatrice di Kyakodesign – studio di comunicazione visiva e illustrazione. Continua a leggere

Entusiasmi pasquali

Entusiasmi pasquali

Alle 7.30 di questo mattino – giovedì 13 aprile 2017 – sono cominciate ufficialmente, con elevato carico di entusiasmo, e cielo uggioso d’ordinanza, le vacanze di Pasqua. Solidarietà alle mamme! Riscopriremo un’ingegnosità e una creatività che non sapevamo di avere (E di cui abbiamo fatto serenamente a meno per tanti anni… ma non è il momento di andare per il sottile).  Continua a leggere

I fiori di Nico: Bocche di Leone

I fiori di Nico: Bocche di Leone

Le Bocche di Leone, in latino Antirrhinum majus, sono fiori alti circa mezzo metro. Hanno diverse foglie lanceolate lungo lo stelo e, non ci crederete, appartengono alla categoria delle erbe selvatiche, come le ortiche – per intenderci – ma di tutt’altra foggia. Continua a leggere